Don Carlo

“…Produco VINO: ho iniziato a farlo quasi per caso, non c’avrei mai pensato prima; ho continuato a farlo quasi con ostinazione: in un locale al secondo piano, salendo l’uva per le scale, vinificando solo con la forza delle braccia…”. A parlare è Lorenzo Genovesi, un ragazzo, poco più che trentenne, appassionato di agricoltura sin da bambino.
Sei mesi prima di laurearsi lo zio gli dice che in Abruzzo, la sua terra, c’è una terra di famiglia, appartenuta al nonno DonCarlo e abbandonata lì da quarant’anni.
Quando Lorenzo è andato a vederla se ne è innamorato subito. Non c’erano vicini, non c’erano contaminazioni. Per fare agricolturanaturale sarebbe stata perfetta.
Così ha ripulito tutto e preso in gestione dei vigneti abbandonati di Montepulciano di oltre 45 anni, con le cui marze impianterà la nuova vigna.
All’uva coltivata con metodo biologico, solo Trebbiano e MontepulcianodAbruzzo, non aggiunge altra sostanza, solfiti compresi, per lasciare il più possibile inalterate le caratteristiche dei vitigni.
L'Azienda Agricola DON CARLO è attiva ufficialmente da un paio d'anni.

DonCarlo condivide il progetto di @evoluzionenaturale
Grottaglie, 26-27 Gennaio 2020

Non perdete l'occasione di ascoltare le loro storie ed assaggiare i loro vini.

Don Carlo
Via del Mare, 18
66034 Lanciano (CH)
Tel.: +39 333 9966998
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
FB: Azienda Agricola DON CARLO